L'Associazione Aurora nasce nel 2014 dalla collaborazione tra quattro psicologhe, con la finalità di promuovere la saluta psicologica dell'individuo, soggetto attivo nella costruzione del proprio benessere.

Scopo dell'Associazione Aurora è la promozione del benessere della comunità locale nel suo insieme a partire dallo sviluppo delle capacità del singolo individuo, al fine di favorire il miglioramento della qualità di vita e la realizzazione di un'offerta di servizi che si prefigge di coprire aree di bisogno nel sociale, di affrontare le situazioni di disagio nell'infanzia e nell'adolescenza, nonché di favorire attività che promuovano il benessere della persona all'interno del contesto sociale in cui è inserita.

Le socie fondatrici

Elisa Benvenuti (psicologa e psicoterapeuta)

 

Formazione:

Psicologa libera professionista, iscritta all'Albo degli Psicologi della Toscana n. 7218. Laureata in Psicologia clinica a Firenze, specializzata in psicoterapia presso la Scuola di Specializzazione in Psicoterapia della Gestalt, che si basa sull'approccio fenomenologico esistenziale, inteso come sentire nel qui e ora e operare un cambiamento intenzionale e responsabile da parte del soggetto, attivo costruttore della sua vita, momento per momento. La persona pertanto è vista attraverso un'ottica olistica, dove mente e corpo sono un tutt'uno che concorrono al benessere dell'individuo.

Si occupa per l'associazione di condurre i Gruppi sul Benessere e lo Sportello d'Ascolto in farmacia.

Sandra Barberini (psicologa e psicoterapeuta)

 

Formazione:

Psicologa libera professionista, iscritta all'albo sezione A degli psicologi della Toscana. Specializzata in psicoterapia presso la Scuola di Specializzazione in psicoterapia I.G.F. Istituto Gestalt di Firenze.

Operatrice volontaria del centro antiviolenza Associazione Casa della Donna di Pisa con accoglienza e sostegno a donne vittime della violenza in tutte le sue forme;

Psicologa presso Associazione Oltretutto - Sportello Po-St-iT Postazione Stalking in Toscana con attività di ascolto e supporto emotivo a soggetti vittime del fenomeno dello stalking.

Psicologa presso lo sportello del progetto di rete S.O.S. Lavoro che si occupa di prestare aiuto a chi dimostra disagio psicologico causato da situazioni di difficoltà finanziarie ed occupazionali.

Diletta Albiani (psicologa)

 
Formazione:

Laureata in Psicologia, iscritta all'Albo degli Psicologi della Toscana. Attualmente frequenta il Master in Dinamiche Sistemico Familiari, che si propone di approfondire le dinamiche psicologiche e relazionali del sistema familiare. Tale approccio viene applicato al lavoro psicologico con il bambino e prevede sia la presa in carico del minore, sia il sostegno e la consulenza ai genitori così come il rafforzamento della relazione genitori-figli.

Attualmente collabora con un centro di educazione e psicoterapia e si occupa di attività di sostegno individuale e personalizzato per bambini e ragazzi con disturbi specifici e aspecifici dell’apprendimento, con particolare riguardo alla sfera emotivo-affettivo-relazionale. Il lavoro prevede, inoltre, la presa dei contatti con gli insegnanti delle scuole laddove se ne veda la necessità, e colloqui di sostegno psicologico alle coppie genitoriali.

Monica Romoli (psicologa)

 

Formazione:
Psicologa iscritta all'Albo degli Psicologi della Toscana, Sezione A, n. 7128. Si è occupata di sostegno e riabilitazione per disabili psicofisici minorenni: la presa in carico prevedeva un percorso educativo scolastico integrato con insegnanti di sostegno, assistenti sociali e, laddove necessario, anche con neuropsichiatri, fisioterapisti e logopedisti. Attualmente svolge attività libero-professionale e collabora con l'equipe del Dipartimento di Patologia chirurgica, medica, molecolare e dell'area critica dell'Università di Pisa, mediante attività di ricerca sperimentale e pubblicazioni sia in riviste scientifiche sia in atti di convegno italiani ed internazionali con revisori.